Le attività

"""""CENSIMENTO E RAPPORTO SULL'ECOLOGIA SOCIALE NEL LAZIO! " " " " "

Equorete network dell’ecologia sociale promuove il primo censimento delle organizzazioni del Lazio impegnate nell’ecologia sociale. Partecipate inserendo i dati della vostra organizzazione, c'è tempo fino al 20 maggio 2011. La vostra realtà verrà inserita nel primo Rapporto sull'Ecologia Sociale nel Lazio, in diffusione prima della prossima estate.

Leggi tutto...

"""""LE MAFIE CI UNISCONO: la campagna di DaSud contro le mafie " " " " "

flyer-famigliaflyer-mafie_mailflyer-padrini_mail

 

Creatività, comunicazione e discussione e una campagna diffusa e partecipata per costruire un Paese senza mafie

 

Manifesti e cartoline postali, canzoni e video

spot radiofonici e flyer per il web, cartoni animati e fumetti

eventi pubblici e mostre, fotografie e slogan

 

Scarica e diffondi tutti i materiali della campagna di comunicazione contro le mafie di DaSud!

 

 

“Le mafie ci uniscono” è una campagna dell’associazione antimafie daSud, nata perché non ci convince l’impostazione ingessata di un Paese che si guarda allo specchio e vede 150 anni di storia racchiusi nella teca di un museo polveroso. Consideriamo offensiva la retorica del tricolore fine a se stessa che caratterizza il dibattito politico di questo Paese. Lavoriamo alla costruzione di un Paese solidale, fondato sui diritti e le libertà. Un paese antimafie, senza mafie.

 

Leggi tutto il comunicato di DaSud (f.to pdf - 533kB)

 

Leggi la scheda descrittiva della campagna (f.to pdf - 164kB)

propecia farmacia online, Udine - si puo comprare senza ricetta

"""""Appello del comitato per i referendum di Cerveteri" " " " "

 

Banner_referendum

 

“Dopo l’ammissione della Corte Costituzionale di due dei tre quesiti referendari contro la privatizzazione dell’acqua è necessario conminciare ad attivarsi per organizzare la campagna di informazione” .

Così i Comitati per l’acqua di Cerveteri che insieme ai Comitati della Provincia Nord di Roma si stanno attivando in questi giorni per la campagna di informazine sui quesiti referendari. “E’ necessario che tutte le forze democratiche e tutti i cittadini si attivino per dare la massima diffusione in merito ai contenuti di questa consultazione popolare: l’acqua è un bene comune e inalienabile e tutti devono avere il diritto di usufruirne.” Continuano i promotori del Comitato. “Ricordiamo che il comitato acqua locale CPRN è di tutti i cittadini che vogliano essere Volontari a favore della collettività e dell’impegno comune. La scorsa Campagna Raccolta firme 2010, infatti, ci ha visti tutti insieme impegnati con tanti altri amici Volontari, con i quali abbiamo condiviso il traguardo raggiunto di 1200 firme per Cerveteri. Inizieremo ad incontrarci anche nelle frazioni, nelle varie zone del nostro comune, organizzando momenti di formazione a cura del CPRN provinciale e del Forum nazionale dei movimenti per l’acqua pubblica.

Non esitate a contattarci ai seguenti riferimenti Roberto Piastra Referente CPRN locale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. –392.9774326; Fabrizio Onofri: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 338.4096166; Maria Beatrice Cantieri – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 327.3163503 Vi ringraziamo e vi aspettiamo numerosi, perché

SI SCRIVE ACQUA MA SI LEGGE DEMOCRAZIA

CPRN - Cerveteri                                                                                  Associazione Scuolambiente

                                                                              ROBERTO PIASTRA

 

"""""2 SI' per l'Acqua Bene Comune. " " " " "

Comunicato del CPRN Comunicato Acqua Pubblica Comuni della Provincia Roma Nord

 

Riprende la campagna referendaria a favore della ripubblicizzazione del servizio idrico. Il 24 Aprile scorso è iniziata la campagna referendaria “L'acqua non si vende” per raccogliere le firme a sostegno dei tre quesiti referendari promossi dal Forum italiano dei movimenti per l'acqua, necessarie a richiedere l'abrogazione di 3 articoli di legge che nel tempo avevano avviato ed accelerato il processo di privatizzazione del servizio idrico integrato (SII) in tutta Italia.

 

 

Leggi tutto...